Il nostro femminismo

Noi di Rebel Network crediamo fermamente che i diritti delle donne siano diritti umani, e che una comunità che non si impegna a rivendicarli e a tutelarli, formalmente e sostanzialmente, non possa dirsi giusta, egalitaria o democratica. Crediamo anche che una società che non garantisce i diritti di tutti non garantisce i diritti di nessuno.

Questo è il cuore del nostro femminismo, orgogliosamente intersezionale. Aperto a tutte le donne e gli uomini che vogliono impegnarsi in prima persona nelle grandi battaglie per i diritti civili, sociali ed economici, in difesa della democrazia e dell’ambiente.

 

Analizzando con attenzione la realtà del nostro paese, lavoriamo per costruire un futuro più equo ed inclusivo e quindi più giusto per tutti e per tutte. Il nostro è un impegno etico e politico, che ci unisce nelle nostre differenze e ci permette di costruire ponti con donne, uomini e movimenti che si battono un’Italia migliore.

 



Our feminism

At Rebel Network, while cherishing the ideas and achievements we inherited from historical feminist struggles, we strongly believe that women’s rights are human rights, and that no community that ignores and fails to reclaim and protect them can be called fair, equal or democratic. We also maintain that in a society that does not recognise everybody’s rights, nobody’s rights can be safe.

This is the very core of our proudly intersectional feminism. We thus urge women, men and people of all genders who share feminist values to support, too, the great battles for civil, social and economic rights, for democracy and the environment.

While carefully analysing today’s Italy, we help build a better future for all. This is our ethical and political vision, which helps us unite and build bridges with different movements and activist groups from all walks of life, working together towards a better Italy.